Sudorazione eccessiva

   Impressum/Informativa 

Ionoforesi contro l`iperidrosi / sudorazione eccessiva

contro sudorazione palmarePiedi Sudati Iperidrosi sudore-ascellare.jpg (17894 Byte)

 

"Che cos´é l'iperidrosi?"

Iperidrosi (dal greco hyper = troppo + hidros = acqua) é il termine medico per sudorazione eccessiva. L`iperidrosi puó essere diffusa a tutto il corpo (iperidrosi generalizzata) o colpire solo determinate aree del corpo (iperidrosi localizzatao o locale). L`iperidrosi locale, o focale, si distingue principalmente in 3 forme, a seconda dell`area colpita:

  • Iperidrosi ascellare (ascelle)
  • Iperidrosi palmare (mani)
  • Iperidrosi plantare (piedi)

Altre parti maggiormente colpite sono: viso, collo, schiena e addome

Per saperne di piú sui nostri dispositivi per la ionoforesi, visitate il nostro negozio online! http://www.basta-sudare.it

In caso di iperidrosi, il sudore prodotto supera di molto la quantitá necessaria per il normale controllo termico del corpo (termoregolazione). Il sudore scorre tanto che le camicie sono permanentemente macchiate, il viso bagnato di sudore e la normale funzionaliá delle mani puó addirittura essere alterata. Le persone colpite soffrono molto a causa della sudorazione eccessiva e spesso sono gravemente limitate nelle loro attivitá sia  professionali che private. Anche  i piedi sudati (iperidrosi plantare) rappresentano un grossissimo problema. Lo strato corneo della pelle dei piedi rimane costantemente bagnato a causa dell`elevata sudorazione. In questo ambiente caldo e umido, si sviluppano facilmente batteri e funghi. La decomposizione della pelle per mezzo dei batteri causa cattivi odori. Spesso la pelle si gonfia e si posssono formare verruche aree. Infezioni fungine sono una frequente complicazione dell`iperidrosi plantare. 

"Quando si parla di sudorazione eccessiva come patologia?"

Scientificamente si parla di iperidrosi patologica quando, entro 5 minuti, la produzione di sudore di una determinata regione corporea supera una quantitá prestabilita (per es. piú di 100 ml sotto un`ascella). Tuttavia la definizione di sudorazione eccessiva come malattia vera e propria, dipende anche dalla percezione soggettiva di chi ne é colpito. Alcune persone accettano facilmente la situazione senza farsi grossi problemi, altre invece, soffrono moltissimo a causa di tale condizione che viene percepita come un vero e proprio handicap. Quasi tutti coloro che hanno mani sempre bagnate hanno paura del contatto con la gente ed evitano di stringere la mano per sfuggire all`imbarazzo. Anche la ricerca del partner diviene un problema paricolarmente grande. Una stretta di mano bagnata é spesso sgradevole, suggerisce ansia ed insicurezza, spesso peró ingiustamente! Questi stati d`animo infatti, piú che la causa, sono il risultato di una sudorazione estrema. Perfino la scelta di carriera puó essere gravemente limitata. Mani grondanti di sudore rendono molto difficile il lavoro con determinati materiali come ad es. la carta. Ascelle sudate, camicie macchiate sono spesso interpretate come un segno di agitazione ed insicurezza: senz`altro non un punto a favore per un manager ambizioso. Di frequente si tratta di un circolo vizioso: la paura di sudare troppo causa la tanto temuta sudorazione eccessiva. La pressione psicologica causata dalla malattia puó diventare in alcuni casi veramente insopportabile. 

Se anche voi soffrite d`iperidrosi, non rassegnatevi, provate la ionoforesi!!


Foto:
Dr. Hönle

 

 

Protezione dei dati personali